Stampa

12° Ediz. Carnevale Degli Alunni di Castellaneta

Anche quest’anno ci sarà il carnevale aCastellaneta, e la maschera “Peucezio Sbadiglione” tornerà per la gioia dei più piccini, ma anche dei grandi. É la promessa dell’associazione Carnevale degli Alunni di Castellaneta che si appresta a tornare per le vie cittadine con le consuete sfilate del carnevale, giunto alla 12aedizione.

Se il ricordo dell’edizione passata sulle quattro stagioni è rimasto scolpito nella memoria della popolazione, l’edizione 2014 valorizza il nostro territorio e i punti cardine sono l’agricoltura, la natura e la cultura rappresentata dalla mitologia, con un doveroso omaggio alla bellezza senza tempo di Rodolfo Valentino.

I figuranti animeranno i carri “Riflesso della nostra bellezza, “Terra baciata dal sole, “Passione e vitae “Trasformazione (n)e(l)rispetto della natura.

Il tema di quest’anno é “Miti e Tradizioni nella Terra delle Gravinecon allestimento di carri allegorici interamente realizzati a Castellaneta, grazie al quotidiano impegno dei genitori facenti parte dell’associazione presieduta da Antonio Mezzapesa, la preziosa collaborazione del maestro Rocco Castellano e di Luigia Bressan, creatori dei bozzetti in base ai quali le opere sono state realizzate.

Quest’anno sono state programmate tre sfilate, due mattutine per le prossime domeniche del 23 febbraio e del 2 marzo, ed una serale del martedì 4 marzo.

Il Riflesso della Nostra Bellezza

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Vedi la nostra policy sulla privacy privacy policy.

Clicca su Accetto